Marco Di Giovanni

Dopo alcuni anni di studi di fisica e matematica frequenta l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Concentra la sua attenzione sui materiali di recupero, dai resti di ferro ai vecchi vestiti. Unisce tutti questi soggetti e dà loro una nuova vita grazie all’inserimento di lenti che danno la possibilità, al pubblico, di vedere cosa succede al loro interno. Spesso è protagonista di alcune azioni in occasione della presentazione di alcune opere. Di Giovanni gioca con ironia sui meccanismi della visione creando strutture scultoree di forte impatto visivo. Qui l’osservatore può vedere un continuo scambio tra la persistenza e la mutevolezza dei materiali e delle forme che hanno, in tutte le occasioni, una stretta relazione con lo spazio in cui si sviluppa la mostra. Le opere di Di Giovanni mostrano una contrapposizione tra il piccolo e il grande ma anche tra l’interno e l’esterno che sono fondamentali nella poetica dell’artista. La dimensione riprodotta è preziosa e intima e questo riesce a dare identità alla forma superiore in cui si questa dimensione si colloca.
Negli ultimi anni ha sviluppato una nuova ricerca utilizzando le pagine del planisfero (fusi orari) nell’agenda moleskine; aggiungendo segni sulle mappe le fa sparire e l’accumulo dei tratti uniti ai confini stampati si trasformano in visioni oniriche di paesaggi, ritratti o anche simboli astratti.

Lune all'orizzonte

Marco Di Giovanni per Dynamo Art Factory

Esplora l’Art Factory

Art Factory è il cuore creativo della vacanza dove i bambini trascorrono allegri pomeriggi a creare, disegnare, tagliare, incollare, modellare e colorare. È il luogo dove gli artisti trascorrono una settimana condividendo l’esperienza del Camp per realizzare opere collettive o opere singole in cui attraverso il loro linguaggio i bambini riescono a trovare nuove forme di espressione.

 

È il modo in cui Dynamo Camp porta i giovani ospiti a contatto con l’Arte in maniera divertente, immediata e stimolante.

Opere

Le opere sono diverse uniche e speciali proprio perché possiedono la spontaneità dei bambini e la passione dell’Artista . La Star affascina e incuriosisce, fa alzare le antenne ed è in grado di far passare messaggi complessi in maniera semplice e concreta.Per chi ama l’arte e i bambini Dynamo Art Factory è un mondo da scoprire dove ogni opera corrisponde a una donazione per sostenere le attività di DynamoCamp.

Artisti

Ogni estate durante le sessioni sono invitati artisti affermati del panorama contemporaneo. Gli artisti mettono a disposizione il loro tempo e il loro genio concentrandosi su un progetto che coinvolge i giovani ospiti o lanci una “sfida” creativa che viene raccolta da ognuno in maniera personale. Il risultato è un incontro di energia che si fonde alla splendida magia del luogo. L’esperienza è totale e coinvolgente e mentre gl’ artisti trasmettono il loro mondo e le loro visioni i bambini giocando restituiscono ispirazione ed energia ai loro maestri.