Tommaso Spazzini Villa

Tommaso Spazzini Villa nasce a Milano nel 1986. Nel 2008 si laurea in Business Management all’Università Bocconi e nel 2010 in Storia dell’Arte all’Università la Sapienza di Roma. In seguito frequenta l’Accademia di Belle Arti a Roma dove si appassiona allo studio del disegno, disciplina ancora oggi di riferimento nello sviluppo della sua ricerca artistica. Attualmente è un artista che espone nelle principali capitali europee e in alcune metropoli oltre oceano. Da un po’ di tempo Tommaso porta avanti la sua arte fatta di impronte. Sono tracce di persone che si fondono tra loro per dare origine a qualcosa di unico. Allo stesso modo, anche le sue radici fanno parte di un progetto che porta avanti da qualche anno, dipinte sulle pagine di libri che hanno un forte significato.

L’essenziale è invisibile agli occhi

Tommaso Spazzini Villa per Dynamo Art Factory Scopri il progetto

Esplora l’Art Factory

Art Factory è il cuore creativo della vacanza dove i bambini trascorrono allegri pomeriggi a creare, disegnare, tagliare, incollare, modellare e colorare. È il luogo dove gli artisti trascorrono una settimana condividendo l’esperienza del Camp per realizzare opere collettive o opere singole in cui attraverso il loro linguaggio i bambini riescono a trovare nuove forme di espressione.

 

È il modo in cui Dynamo Camp porta i giovani ospiti a contatto con l’Arte in maniera divertente, immediata e stimolante.

Opere

Le opere sono diverse uniche e speciali proprio perché possiedono la spontaneità dei bambini e la passione dell’Artista . La Star affascina e incuriosisce, fa alzare le antenne ed è in grado di far passare messaggi complessi in maniera semplice e concreta.Per chi ama l’arte e i bambini Dynamo Art Factory è un mondo da scoprire dove ogni opera corrisponde a una donazione per sostenere le attività di DynamoCamp.

Artisti

Ogni estate durante le sessioni sono invitati artisti affermati del panorama contemporaneo. Gli artisti mettono a disposizione il loro tempo e il loro genio concentrandosi su un progetto che coinvolge i giovani ospiti o lanci una “sfida” creativa che viene raccolta da ognuno in maniera personale. Il risultato è un incontro di energia che si fonde alla splendida magia del luogo. L’esperienza è totale e coinvolgente e mentre gl’ artisti trasmettono il loro mondo e le loro visioni i bambini giocando restituiscono ispirazione ed energia ai loro maestri.